25 aprile, Festa di Liberazione No MUOS

Festa di liberazione al presidio No MUOS di Contrada Ulmo a Niscemi. Percorso resistente dentro la sughereta, riflessione politica sulla vicenda delle 46 antenne e del MUOS, pranzo sociale, mostra su Marzabotto e assemblea popolare, alle ore 19.00, nella piazza Vittorio Emanuele di Niscemi con Massimo Zucchetti del Policlinico di Torino. Questi i momenti salienti della giornata che segue la scarcerazione dei due attivisti, Turi Vaccaro e Nicola Arboscelli, saliti il 22 aprile sulle antenne della base US Navy e in stato di fermo per meno di 48 ore. Il Coordinamento Regionale No MUOS dichiara in una nota che: “L’obiettivo è quello di unire simbolicamente la Resistenza partigiana con quella NO MUOS; se la lotta partigiana è stata una mobilitazione di massa, di studenti, operai, antifascisti e semplici cittadini, la Resistenza No MUOS deve riprendere il cammino tracciato da quelle lotte e renderle attuali.”

Il percorso dentro la sughereta ha visto la partecipazione di numerosi attivisti; Antonio Mazzeo, giornalista e scrittore, ha più volte posto l’accento sulle ultime tappe della vicenda MUOS che sta registrando prese di posizione contrastanti tra Regione Siciliana e Governo Italiano: com’è noto, si terrà il prossimo 10 maggio, davanti alla Camera di Consiglio del Tar di Palermo, l’udienza del ricorso del Ministero della Difesa contro la revoca delle autorizzazioni relative al Muos e la sospensione dei lavori disposte dalla Regione Siciliana. Il Ministero ha pure chiesto il risarcimento dei danni presunti causati dalla revoca mentre i movimenti e Lega Ambiente Sicilia stigmatizzano tali atteggiamenti da parte del governo che è ritenuto del tutto lontano dalla volontà dei siciliani. L’ultima grande manifestazione del 30 marzo 2013, che ha visto la partecipazione di oltre 15,000 manifestanti, ha messo in evidenza come antenne già attive e MUOS siano oggetto di grande protesta per i danni alla salute, all’ambiente e per la minaccia insita per la pace nel mondo.

Vedi pure qui

Foto del profilo di Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS
About Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS 244 Articles
Il Coordinamento Regionale dei comitati NO MUOS è un'aggregazione di comitati NO MUOS che si sono formati in Sicilia negli ultimi anni. Esso nasce dall'esigenza di dar vita ad una serie di iniziative comuni e diffuse riguardanti l'informazione sul MUOS e l'opposizione all'istallazione di questo impianto in modo da estendere quanto più possibile la mobilitazione sviluppata in ogni paese.

Be the first to comment

Rispondi