ALLARME MUOS: LA RESISTENZA CONTINUA – REPORT 3 SETTEMBRE 2013

 

Stamattina un piccolo convoglio sempre scortato dalla polizia ha distrutto di nuovo le barricate davanti al presidio di C.da Ulmo dirigendosi all’ingresso del cancello 1.

Intorno alle 10,15  la polizia ha scortato fuori dalla base le due gru della ditta COMINA che in questi mesi hanno lavorato alla costruzione delle tre torrette del Muos. Evidentemente il loro lavoro è  finito; bisogna capire come faranno a posizionare le tre parabole (elicotteri o altre gru presumibilmente più grandi).

Da C.da Ulmo nel frattempo la resistenza si organizza e gli attivisti bloccano un camion americano; la lotta continua fino alla vittoria.

Il video  del blocco lo trovate  nella pagina FB del movimento NO MUOS.

 

www.youtube.com/    watch?feature=player_embedded&v=WxZGya9bGyU

 

www.youtube.com/    watch?feature=player_embedded&v=yxfNbTx3HI4

 

Il video del ritorno dei mezzi

 

 

USCITA DEI MEZZI DAL CANCELLO UNO (Riprese di Antenne 46)

 

NO MUOS MEDIA CREW

RED SUN

 

Be the first to comment

Rispondi