Appello alle associazioni per la costituzione di parte civile nel processo contro il Muos

Giorno 20 maggio si svolgerà presso il Tribunale di Caltagirone la prima udienza contro il Muos e le sette persone imputate per la sua costruzione.
Facciamo appello a tutte le associazioni, niscemesi e non, comprese le associazioni portatrici di interessi diffusi, di costituirsi in giudizio per far sentire la voce di tutti coloro che in questi anni si sono battuti contro la militarizzazione, contro la devastazione della sughereta di Niscemi e contro il rischio legato all’inquinamento elettromagnetico. Per la costituzione sarà necessaria l’assistenza di un legale di fiducia.

La costituzione di parte civile, possibile prima della prima udienza, ha un alto valore simbolico non solo per l’eventuale risarcimento del danno ma per la possibilità di far sentire una moltitudine di soggetti sensibili legati alla difesa dell’ambiente, della pace e della salute.

Per maggiori info potete scrivere a comitatonomuos@gmail.com

Be the first to comment

Rispondi