APPELLO DAL COMUNE OCCUPATO DI NISCEMI

Al ventunesimo giorno dall’occupazione del comune di Niscemi da parte dei NO MUOS, all’indomani dalla riuscitissima invasione della base americana, continua la nostra resistenza occupando ad oltranza l’aula consiliare del comune di Niscemi. Dopo un’iniziale e rituale atteggiamento di approvazione, assistiamo all’ennesimo voltafaccia: il sindaco La Rosa ci intima di lasciare con le buone il comune, il che lascia presagire ad un imminente sgombero da parte della polizia.

Invitiamo quindi tutti i compagn* ad unirsi a noi: chi può mobilitarsi ci raggiunga al comune di Niscemi, in modo da poter così distribuire meglio le forze.

I compagn* NO MUOS dal comune occupato di Niscemi

Be the first to comment

Rispondi