CAMBIO ITINERARIO MANIFESTAZIONE 9 AGOSTO

A causa del divieto della questura di svolgere il corteo all’interno della Sughereta di Niscemi, perché giudicato pericoloso, il corteo si svolgerà in contrada Ulmo. La questura ha ritenuto pericolosa la presenza dei manifestanti all’interno della riserva naturale “Sughereta di Niscemi” Non sembra che abbiano avuto lo stesso trattamento gli invasori americani che, dal 1991, hanno disboscato, distrutto e deturpato la meravigliosa zona boschiva per costruire reti, antenne, colate di cemento e parabole satellitari.

Il concentramento è previsto alle ore 15,00 al Presidio No Muos.

1 Trackback / Pingback

  1. CAMBIO ITINERARIO MANIFESTAZIONE 9 AGOSTO | Resistente

Rispondi