E Turi viola il MUOS

Questa foto, nonostante l'appiattimento da teleobiettivo, testimonia le titaniche dimensioni del MUOS. E dell'impresa di Turi, quel puntino scuro in cima alla parabola che è riuscito a scalare. L'intruso.

Aggiornamenti in calce al Messaggio12226464_10153728887876499_1348974779_n

Per chi non lo sapesse Ancora.

Turi Vaccaro, il solito Turi Nonviolento e scalzo, e Su Una delle tre parabole del MUOS. E fa Quello che Gli pare :. Canta, prega, Medita, martella e si fa beffe della Più sofisticata arma di guerra del terzo millennio
Una sorpresa per tutti.

 

Intorno alle cinque di pomeriggio Oggi 12 novembre, Turi Vaccaro E sceso Dalla parabola del MUOS e Si e consegnato alla polizia Che E in attesa di Disposizioni dall’autorità giudiziaria.

12 novembre, 17,15:

Intanto un folto presidio di solidarietà si e via via costituito Nei pressi del Commissariato di PS di Niscemi.

12 novembre, 18,25:

Turi arrestato. Trasferito in carcere, accusato di danneggiamento e, violazione dei sigilli e ingresso nel militare di base. Il processo per direttissima si svolgerà domani a Gela. Un Aggiornamenti breve. Foto al link sotto.

13 novembre, ore 19,30:

Turi libero ma con Divieto di dimora in Tutta la provincia di Caltanissetta.

 

Qualche aggiornamento e immagini qui: https://www.facebook.com/? CoordinamentoNoMuos / fref = ts

Foto del profilo di Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS
CircaCoordinamento Regionale Comitati NO MUOS
Il Coordinamento Regionale dei comitati NO MUOS è un'aggregazione di comitati NO MUOS che si sono formati in Sicilia negli ultimi anni. Esso nasce dall'esigenza di dar vita ad una serie di iniziative comuni e diffuse riguardanti l'informazione sul MUOS e l'opposizione all'istallazione di questo impianto in modo da estendere quanto più possibile la mobilitazione sviluppata in ogni paese.

Rispondi

Vai alla barra degli strumenti