Flash mob a Siracusa in solidarietà allo sciopero di Niscemi

In solidarietà allo sciopero generale di oggi, 31 maggio 2013, tenutosi a Niscemi, il Comitato di base NO MUOS di Siracusa ha organizzato un flash mob di fronte al Tempio di Apollo.

Intorno alle 19:00, al suono di una sirena antiaerea, siamo caduti tutti per terra simulando le morti che fanno le guerre. In concomitanza con questo evento sono stati distribuiti volantini informativi alla popolazione.

Il flash mob di oggi ha voluto sensibilizzare la cittadinanza sul pericolo consistente nell’ospitare sul proprio territorio strumenti di guerra quali il MUOS, che di certo non servirà per difenderci ma, piuttosto, ci renderà obiettivo di attacchi volti a mettere in crisi il sistema di comunicazione militare americano.

Be the first to comment

Rispondi