22 febbraio: Giornata Nazionale di Mobilitazione Contro la Repressione

Giorno 22 febbraio giornata nazionale di mobilitazione contro la repressione. In Sicilia i No Muos saranno a Caltanissetta, ma anche in altre città si organizzano manifestazioni. Milano e Torino No Muos ci sono.

Appello No Muos Milano –  corteo NO TAV ore 14.00 da Piazza XXV Aprile.

I NO MUOS aderiscono all’appello lanciato dai fratelli NO TAV. Due movimenti di lotta geograficamente distanti ma accomunati sia dalla volontà di difendere i propri territori, sia da una repressione alquanto spietata. A Niscemi i militari USA, grazie alla complicità e alla servitù delle istituzioni nazionali e regionali, sono riusciti a completare il MUOS, nuovo sistema di comunicazione satellitare che darà un volto nuovo alle guerre di oggi e di domani. In barba al principio di autodeterminazione ed in ossequio al più becero imperialismo, i cittadini, gli attivisti, che da anni lottano contro questa istallazione attraverso forme di resistenza passiva, hanno ricevuto come risposta una dura repressione volta a criminalizzare ogni dissenso. Criminalizzazione che si è tradotta in accuse ben precise: dall’imbrattamento all’adunata sediziosa, dall’attentato alla sicurezza dei trasporti, al porto di oggetti atti ad offendere, dall’ingresso in luoghi in cui l’accesso è vietato per interessi militari, all’interruzione di pubblico servizio. La responsabilità che grava sulle nostre spalle è quella di impedire l’affermarsi del binomio resistenza-terrorismo. Respingiamo quindi al mittente tutte le denuce e i provvedimenti repressivi volti a scoraggiare la lotta dal basso dei cittadini. La Sicilia dovrebbe essere di interesse strategico solo per progetti di dialogo e accoglienza, per la cultura, per il turismo e non l’avamposto militare di criminali guerre imperialiste. Il MUOS non farà altro che accrescere la tensione nel Mediterraneo, militarizzando le nostre libertà, sprecando risorse pubbliche, seminando malattie, guerre, povertà e morte. Si comunica pertanto che saremo presenti al corteo NO TAV che a Milano partirà alle ore 14 da p.za XXV aprile e a cui seguirà una piazza tematica con un mosaico delle lotte territoriali. Invitiamo tutti ad aderire alla MANIFESTAZIONE NAZIONALE che si terrà a Niscemi il 1° marzo 2014 perché siamo convinti che il MUOS è un problema anche TUO!

No Muos Milano: nomuosmilano@gmail.com
https://www.facebook.com/nomuosmilano

Appello No Muos Torino – Corteo da Piazza Castello h15.00

Qualche settimana fa in contrada Ulmo a Niscemi le tre parabole del sistema MUOS sono state issate. Il MUOS si trova all’interno di una preesistente base USA  (un vastissimo campo di 46 antenne NRTF che si estende per DECINE di ettari), ma prima della sua attivazione e connessione satellitare dovrà passare ancora circa un anno.Nel frattempoi provvedimenti legislativi non sono tardati ad arrivare : più di 30 gli\le indagat*, svariate le perquisizioni e i sequestri degli effetti personali relativi all’invasione di massa del 9 agosto 2013.Cosi come i quattro compagn* No TAV che in questo momento si trovano in carcere con l’infamante accusa di terrorismo , lo stato si scaglia con tanta più violenza quanto più pericoloso reputa il suo nemico ed è nostro compito non rimanere in silenzio, oggi ancora più di ieri, al fianco di chi, come noi, si batte per la salvaguardia della territorio, contro le speculazioni e i soprusi devastatori di questo sistema , cieco alle reali necessità dei suoi abitanti.Anche in Sicilia in questa giornata una manifestazione davanti la prefettura di Caltanissetta vedrà ancora il movimento unito prima della manifestazione in contrada Ulmo del 1 marzo.La nostra adesione alla giornata del 22 Febbraio contro la repressione a Torino è occasione per ribadire ancora una volta che siamo e saremo sempre complici solidali e presenti nella lotta contro le nocività, con in corpo tutta la rabbia e lo sdegno verso l’apparato poliziesco e militare dello stato.DALLA VAL DI SUSA ALL’ISOLACONTRO LA CRIMINALIZZAZIONE DEI MOVIMENTI EPER LA LIBERTA’ DI TUTT* I\LE COMPAGN*

No MUOS TORINO info: https://www.facebook.com/nomuostorino 

Foto del profilo di comitato di base di Milano e Torino
About comitato di base di Milano e Torino 9 Articles
***TORINO*** Il Comitato No Muos Torino è un gruppo nato per promuovere la lotta al progetto MUOS. L'obiettivo è quello di sostenere il Movimento e il Presidio Permanente No MUOS sito in C/da Ulmo a Niscemi (CL), nato spontaneamente a Novembre su iniziativa dei Comitati No MUOS e partecipato da centinaia di cittadini provenienti da tutta la Sicilia e non solo. Il Comitato No Muos Torino aderisce alla Carta d'Intenti del Coordinamento e solidarizza con i movimenti No Radar, No Tav, No Dal Molin e tutti quelli che hanno a cuore il bene comune e un futuro di pace. Perchè NO: - perché è pericoloso per la salute dei cittadini - perché è dannoso per l'ambiente circostante - perché è un'arma di offesa militare e perché la nostra costituzione ripudia la guerra - perché crediamo in un modello di sviluppo sostenibile che faccia a meno dell'industria delle armi - perché è illegale tutta la base militare già adesso in funzione, secondo la normativa nazionale ed europea in materia di tutela ambientale A cosa diciamo SI: - alla valorizzazione del patrimonio e delle risorse del territorio - alla tutela dell'ambiente e della salute - alla smilitarizzazione di tutto il territorio italiano - alla Sicilia come punto di riferimento per un Mediterraneo di PACE - a un'Italia libera e democratica - alla difesa del diritto di TUTTI i cittadini ad opporsi alle decisioni pubbliche che ritengono umilianti per il territorio in cui vivono e lavorano https://www.facebook.com/nomuostorino ***MILANO*** in aggiornamento https://www.facebook.com/nomuosmilano

Be the first to comment

Rispondi