Il 30 marzo a Niscemi la manifestazione No MUOS per la smilitarizzazione delle Sughereta

Il 30 marzo a Niscemi la manifestazione NoMuos sarà pacifica e determinata a raggiungere con la lotta i nostri obiettivi!

Mentre da tutta la Sicilia e da molte città italiane si moltiplicano i preparativi per una grande partecipazione popolare alla manifestazione nazionale di sabato prossimo a Niscemi, anche stamattina per ben due volte, sono stati violentemente rimossi i blocchi: alle 8,30 di fronte all’ingresso principale per far passare cinque automezzi di operai e militari Usa, e alle 11,00 – di fronte al presidio permanente – per far passare due automezzi con attrezzi di costruzione. Dopo circa un’ora è anche uscito un automezzo vuoto della ditta Comina.

Le forze del (dis)ordine sono state efficienti nel difendere gli interessi bellici degli Usa, nonché il “diritto” di lavorare garantito a ditte sprovviste del necessario certificato antimafia.

Denunciamo il pesante clima d’allarmismo generato da una capillare campagna di disinformazione dispiegata a Niscemi per far fallire la manifestazione. Sono tanti, oramai, gli uccelli del malaugurio che invitano i negozianti a chiudere le saracinesche e la popolazione a barricarsi in casa a causa delle “sicure” violenze dei manifestanti NoMuos. Nel respingere queste provocazioni, anche noi invitiamo i negozianti a chiudere, ma solo per partecipare alla manifestazione in difesa del futuro di noi tutti!

Già nel 2009 a Siracusa si tentò di criminalizzare la manifestazione contro il G8 ambiente, ma la grande partecipazione popolare ridicolizzò gli inutili tentativi di provocare incidenti.

Anche stavolta (come già abbiamo fatto a Niscemi il 6 ottobre dell’anno scorso) la forza delle nostre ragioni e delle nostre lotte avrà la meglio contro chi, da decenni, è stato colluso con la base della morte o ha latitato nel suo impegno per contrastarla.

Invitiamo alla più ampia partecipazione popolare alla manifestazione di sabato, a sostenere il presidio permanente, e a intensificare i blocchi per imporre dal basso e con la lotta una vera revoca dei lavori fino alla definitiva

SMILITARIZZAZIONE DELLA SUGHERETA

Foto del profilo di Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS
About Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS 242 Articles
Il Coordinamento Regionale dei comitati NO MUOS è un'aggregazione di comitati NO MUOS che si sono formati in Sicilia negli ultimi anni. Esso nasce dall'esigenza di dar vita ad una serie di iniziative comuni e diffuse riguardanti l'informazione sul MUOS e l'opposizione all'istallazione di questo impianto in modo da estendere quanto più possibile la mobilitazione sviluppata in ogni paese.

Be the first to comment

Rispondi