Il Muos adesso è ufficialmente sotto processo

È stato notificato il decreto di conclusioni indagini da parte della procura della Repubblica di Caltagirone. Sono sette le persone indagate. Oltre a un cittadino americano, Gelsinger Mark Andrew, a finire sotto accusa sono l’ex dirigente Arnone e i rappresentanti delle ditte che hanno effettuato i lavori nella base. Si tratta di un decreto di citazione diretta in giudizio, saltando la fase dell’udienza preliminare.
 
Ricordiamo che da questo procedimento amministrativo è scattato il sequestro penale dello scorso 1 aprile.
Fonte:

1 Trackback / Pingback

  1. Lo Stato contro lo Stato e l’illegalità del M.U.O.S. | Cittadini reattivi

Rispondi