Laboratorio d’arte a tema “Processional Art” NO MUOS, dal 24 al 27 Giugno a Siracusa

Il Comitato di base No Muos di Siracusa lancia il laboratorio di “processional art”, una forma  d’arte pubblica e popolare che incorpora l’uso dei pupi o altro tipo di scenografia, performance e musica, fungendo da veicolo per l’attivismo, attraverso parate dai chiari messaggi.

Seguendo il tema “No Muos” si impiegheranno le arti per creare insieme, invitando gli intervenuti a partecipare nell’immaginare alternative.

Il  laboratorio sarà tenuto da Andrea Lomanto, artista americana, nata e cresciuta a NY, dove ha inizialmente studiato pittura, per poi approcciarsi al mondo dell’arte processionale,  con pupi e spettacoli pubblici popolari dalle tematiche sociali. Ha collaborato con Bread & Puppet, aiutando  la compagnia del teatro nata dal B&P con piccoli e grandi lavori, per diversi anni in produzioni e cortei, sempre a sfondo politico-sociale. Attualmente  si sta dedicando alla raccolta fondi per un progetto parallelo nella township Joe Slovo, Port Elizabeth, (Sud africa). Insieme a studenti e artisti locali sta realizzando cortei animati che affrontano argomenti di interesse giovanile (per esempio, mancanza di cibo o violenze contro donne e bambine), creando piattaforme tramite cui i giovani possano comunicare il loro dissenso, rispondendo costruttivamente alle ingiustizie, usando l’arte come veicolo. Nell’ultimo anno e mezzo è inoltre entrata in contatto col movimento “Occupy Wall Street”, attraverso la sua attività legata al gruppo di performance artistiche “The Tax Dodgers” (gli evasori) e l’associazione dei pupi popolari, continuando la tradizione dell’uso delle arti nell’attivismo e sfruttando le arti come un’apertura per diffondere conoscenze e invitare al dialogo attorno ad argomenti sociali urgenti.

Lo stage/laboratorio durerà 4 giorni: dal 24 al 27 giugno 2013 e si terrà presso la sede Arci di Piazza S. Lucia, 20 a Siracusa.
Orario: dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18.

Be the first to comment

Rispondi