A NISCEMI COMUNE OCCUPATO: INIZIATIVE DI ARTISTI NO MUOS

Il 26 luglio si è svolta a Niscemi un’affollata assemblea nell’aula consiliare del Comune, occupato dagli attivisti del Comitato cittadino NO MUOS.
Si è deciso di proseguire ad oltranza l’occupazione del Comune: gli attivisti di Niscemi avranno il supporto dei Comitati NO MUOS e dei compagni provenienti da tutta la Sicilia.
Il velo è ormai caduto: chi si illudeva che una moratoria della Regione Sicilia potesse temporaneamente bloccare i lavori per il completamento del sistema MUOS ha avuto risposta dal vigliacco Crocetta: i lavori alla base USA hanno l’autorizzazione della Regione oltre che il sostegno del ministero della difesa dello stato italiano.
Da sempre sosteniamo che soltanto l’azione diretta delle popolazione di Niscemi, di Sicilia, d’Italia possono fermare il progetto di guerra e di morte.
Per questo, da artisti e da attivisti, saremo a Niscemi in questi giorni: per discutere con la gente, per sollecitarla ad abbandonare ogni delega ed ogni speranza in interventi illusori: i poteri si intrecciano tra loro: il nostro percorso è quello della mobilitazione: il nostro obiettivo è quello di impedire la costruzione del MUOS; di giungere allo smantellamento delle 46 antenne NRTF; di proseguire sino alla smilitarizzazione del territorio siciliano; di far diventare i presidi di guerra luoghi della nostra pacifica convivenza.
Ogni sera, a Niscemi, si svolgerà l’assemblea popolare per discutere con i cittadini: alla fine, nell’aula consiliare occupata, gli Artisti NO MUOS porteranno il proprio contributo in forma di spettacolo, di performance, di workshop.
Ecco quanto già in programma :

Lunedì 29 luglio, ore 22,00
Nino Romeo e Graziana Maniscalco / Compagnia Gruppo Iarba
L’IMPRUDENZA o LU MASTRU STACI
poemetto erotico di Domenico Tempio

Martedì 30 luglio, ore 22,00
Residenza notturna del TEATRO COPPOLA/TEATRO DEI CITTADINI, Catania

Domenica 4 agosto, ore 22,00
Laboratorio attivo e performances a cura del TEATRO DELL’OPPRESSO

Gli artisti che vorranno partecipare possono segnalare la propria disponibilità, indicando la data, a artistinomuos@gmail.com (per contatti rapidi cell: 348 38 444 54); avvertiamo che l’aula consiliare di Niscemi è sprovvista di qualsiasi supporto tecnico.
Gli artisti di strada e di teatro-ragazzi potranno organizzare performances, animazione, interventi anche in orari pomeridiani. Qualsiasi apporto creativo e qualsiasi proposta sarà una risorsa per gli occupanti e per tutti i niscemesi.

Nell’assemblea del 26 luglio si è anche deciso di indire una manifestazione per il 9 agosto con un corteo che raggiungerà la base militare americana in Contrada Ulmo: di questa, daremo informazioni nei prossimi giorni: anche questo sarà un impegno di Artisti NO MUOS!

Be the first to comment

Rispondi