Street art e degrado

Nonostante nel nostro territorio insistano diverse opere di street art di artisti di fama nazionale e internazionale continuiamo a veder sbriciolare questi pezzi unici sotto i colpi mortali del degrado e dell’incuria.

IMG_20151120_152201

In particolare il valore  riconosciuto delle opere dell’artista Blu, considerato universalmente tra i più importanti rappresentanti dell’arte contemporanea dei graffiti, viene continuamente sminuito da atti di pura inciviltà dei cittadini e dall’incuria dell’amministrazione. Il murales in contrada Sante Croci continua ad essere sommerso dalla spazzatura, l’opera nei pressi del “Belvedere” continua a sgretolarsi, e il disegno lungo la strada “Passo Cerasaro” continua a rimanere privo di illuminazione. La cronica incapacità di valorizzare e conservare opere dall’indubbio valore artistico, spesso meta di numerosi turisti da ogni parte della Sicilia, sta seriamente mettendo a rischio un capitale di inestimabile valore. Facciamo appello all’amministrazione e ai cittadini affinché si inverta l’involuzione civica che da tanto, troppo tempo, colpisce il nostro paese e le sue bellezze. Invitiamo inoltre l’amministrazione a curare maggiormente quel patrimonio comune che molti artisti hanno deciso di donare alla città, mediante la manutenzione ordinaria delle opere e la corretta illuminazione delle stessa al fine di rendere veramente fruibile alcune delle eccellenze che il territorio offre, anche grazie all’impegno economico e sociale del comitato No Muos.

COMITATO NO MUOS NISCEMI

http://www.whymarche.com/blog/2011/08/13/per-il-guardian-blu-e-tra-i-migliori-10-street-artist-al-mondo/

Be the first to comment

Rispondi