LA PERIZIA DEL “COLLEGIO DEI MINISTRI”

IMG-20150330-WA0007CON LA PERIZIA DEL “COLLEGIO DEI MINISTRI” IL GIUDIZIO DEL CGA SUL MUOS

STA DIVENTANDO UNA SANATORIA

Il supplemento di verificazione depositato ieri conferma tutte le nostre perplessità sulla

composizione del Collegio di Verificazione, formato per 3/5 da ministri e sicuramente non

terzo né estraneo al giudizio.

La conferma, in particolare, è nel modo con cui si sono svolte le operazioni: Misurazioni

fatte a casaccio senza un preciso modello previsionale; tutti i sistemi di antenne erano

comandati da remoto (da fuori della base di Niscemi) senza possibilità di alcuna verifica

sulle reali modalità di utilizzo delle antenne; accettazione supina delle dichiarazioni

unilaterali dell’Ambasciata USA secondo la quale il MUOS funziona a 200 Watt anziché a

1600 Watt come scritto nella progettazione ufficiale; esclusione dal cumulo dell’antenna LF

che fa registrare valori di campo elettromagnetico altissimi, sicuramente superiori alla

schermatura degli apparecchi elettromedicali salvavita. Del sistema NRTF è stato

dichiarato, inoltre, che funzionano soltanto 18 delle 46 antenne.

Tutto questo ci induce a pensare che queste misurazioni, falsate ed inattendibili, siano

soltanto una foglia di fico per tentare di celare ciò che potrebbe avvenire innanzi al CGA:

non un giudizio di legittimità ma un paradossale procedimento di sanatoria di un’opera

abusiva.

Al riguardo va ricordato che il Giudice Amministrativo non ha mai affrontato il problema

dell’inedificabilità assoluta dell’area nella quale è stato realizzato il MUOS benché

sollevato dalle parti ricorrenti. Ci chiediamo ora che anche la Cassazione Penale ha

giustamente confermato l’abusività dell’opera, proprio perché realizzato in area

inedificabile, se il CGA continuerà a persistere in tale distrazione.

Coordinamento Regionale dei Comitati No MUOS

Foto del profilo di Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS
About Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS 243 Articles
Il Coordinamento Regionale dei comitati NO MUOS è un'aggregazione di comitati NO MUOS che si sono formati in Sicilia negli ultimi anni. Esso nasce dall'esigenza di dar vita ad una serie di iniziative comuni e diffuse riguardanti l'informazione sul MUOS e l'opposizione all'istallazione di questo impianto in modo da estendere quanto più possibile la mobilitazione sviluppata in ogni paese.

Be the first to comment

Rispondi