[VIDEO] “Le chiacchiere stanno a zero” | Adesso mantenete le promesse!

Da Grillo a Di Battista, da Giulia Grillo (ministra della salute) a Corrao (europarlamentare), da Fico (presidente della Camera) a Giarrusso passando per Luigi Di Maio.

La posizione No Muos di Trizzino non era una posizione personale ma la posizione di TUTTO il Movimento 5 Stelle.

Cosa è cambiato?

In questi anni la propaganda di TUTTI gli esponenti a Cinque Stelle aveva urlato un secco NO al MUOS.

Hanno sempre promesso a reti unificate che una volta al governo il MUOS sarebbe stato smantellato, per tenere fede al principio di precauzione della salute, per onestà, coerenza, dignità, libertà dalle guerre, per rispetto della Carta Costituzionale italiana e della sovranità di un popolo già martoriato dalle scelte scellerate del Petrolchimico di Gela.

Oggi che sono al governo, dopo aver fatto il “cappotto” alle scorse elezioni in Sicilia promettendo quanto sopra, il M5S s’è già rimangiato buona parte dei suoi NO, schierandosi apertamente col partito PRO-MUOS attraverso il suo Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, seguito dal silenzio complice di tutti questi urlatori, oggi Ministri e deputati a Roma e Palermo e in Europa, e il prender tempo del Vice Presidente del Consiglio Di Maio.

La battaglia NO MUOS è una battaglia politica e senza bandiere, una battaglia di dimensione internazionale portata avanti con costanza dalla popolazione e da tutto il movimento No Muos, nonostante centinaia di denunce, multe e violenze repressive.

Sappiamo che l’arrivo al potere è uno dei momenti in cui cadono le maschere.

Per noi contano solo i fatti, le chiacchiere del 5 Stelle di questi giorni stanno a zero.

Nascondersi dietro la macchina delle fake news del partito PRO-MUOS, trincerandosi in riunioni segrete di partito tra deputati e Ministri (dopo anni di dirette live e “trasparenza”), lavandosene le mani rimandando alle corti, tutto questo è ancora schierarsi apertamente contro i cittadini. L’abbiamo sempre detto e lo ribadiamo: l’unica novità possibile è lo smantellamento del MUOS e delle 46 antenne!

Qui una guida per sbugiardare le fake news PRO-MUOS:

https://www.nomuos.info/cosa-non-e-il-muos-ovvero-come-sopravvivere-alle-bufale-dei-pro-muos/

Vignetta di Guglielmo Manenti
trova sostituisci

Be the first to comment

Rispondi