NODALMOLIN solidali con attivisti NO MUOS saliti su antenne

Il Presidio Permanente NoDalMolin di Vicenza è solidale e complice con gli attivisti NoMuos che, questa mattina, sono entrati nel perimetro della base di Niscemi e si sono arrampicati sulla antenne dell’esercito Usa per opporsi al sistema di comunicazione satellitare Muos.

In Sicilia come a Vicenza, le basi militari sono devastanti per il territorio e pericolose per la sicurezza e la salute delle popolazioni. Chissà se il neo-eletto Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano vorrà fare un gesto di responsabilità e di cambiamento, mettendo in discussione servitù dannose che, peraltro, costano centinaia di milioni di euro all’anno al contribuente italiano.
Presidio Permanente
Vicenza, 22 aprile 2013
A riguardo Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS 306 articoli
Il Coordinamento Regionale dei comitati NO MUOS è un'aggregazione di comitati NO MUOS che si sono formati in Sicilia negli ultimi anni. Esso nasce dall'esigenza di dar vita ad una serie di iniziative comuni e diffuse riguardanti l'informazione sul MUOS e l'opposizione all'istallazione di questo impianto in modo da estendere quanto più possibile la mobilitazione sviluppata in ogni paese.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.